Sicuramente avrai già avuto modo in passato di tinteggiare un ambiente, quindi avrai ben chiaro se è stato fatto bene o se è stato fatto tanto per guadagnarci e soprattutto senza seguire alcun filo logico.
Non parliamo solo di estetica, ma proprio del modo di vivere un ambiente.
Se ancora non hai scelto un decoratore per i tuoi lavori, leggi questi punti che ti aiuteranno a scegliere quello adatto a te!

 

Sei sicuro che il risultato che hai in mente sia realizzabile e che venga fatto al meglio?

Non sempre chi segue i lavori ha abbastanza esperienza per capire se il lavoro viene svolto nella maniera corretta, quindi serve qualcuno che concluda la finitura perfettamente e che sappia eliminare tutti i difetti lasciati da muratori o altri artigiani. Questo qualcuno deve avere un occhio pignolo per vederli: il decoratore pignolo è quello adatto alla finitura perfetta!

 

Garantire le tempistiche

Bisogna aver una gran voglia di lavorare e passione nel proprio lavoro. Orari e festività non devono essere un problema per la consegna, le scadenza devono essere rispettate sempre. Il decoratore che garantisce questo al cliente, è quello a cui devi affidarti! Che tu sia il proprietario di un negozio da aprire o che tu sia il proprietario di una casa in cui devono consegnare la mobilia, il decoratore non deve assolutamente ostacolarti!

 

Consulenza

Il decoratore adatto a te effettua un sopralluogo accurato e crea un preventivo attraverso una vera e propria consulenza. Ti guida al miglior materiale e addirittura effettua un progetto colore, per renderne la scelta unica ed esclusiva.

Dalla valutazione del tipo di luci, all’arredamento, dalla giusta proporzione di tendaggi, cuscini o quadri all’esposizione solare. Molteplici valutazioni per creare il miglior accostamento possibile. Il decoratore che fa una consulenza così dettagliata, è quello giusto! Tutto ciò per arrivare all’effetto immaginato, così da evitare che a fine lavoro ci sia insoddisfazione o addirittura tutt’altro svolgimento.

 

Assistenza

L’assistenza totale del decoratore è quella su cui puntare. Si parla di assistenza totale quando copre ogni eventualità, in qualunque giorno e orario, qualunque cosa accada.

Il decoratore a cui devi rivolgerti, è quella persona per cui tutto è risolvibile: da un bambino che disegna sul muro e tu hai una cena importante, ad un bicchiere di vino rosso colato sul muro e tu hai un evento irrinunciabile nel tuo locale. Non essere abbandonato dal decoratore, anche a lavoro ultimato da tempo, è quel tipo di assistenza a cui ambire!